Arte cilento,cultura cilentoCastellabate affitti vacanze dove dormire

Cultura e Arte nel Cilento

L'antica città di Elea (Hyele) fu fondata da coloni greci provenienti da Focea come base di supporto nel Tirreno per gli intensi scambi commerciali che questi intrattenevano con le popolazioni italiche e i più lontani abitanti delle coste del Mar Egeo. Nel periodo di formazione delle colonie della Magna Grecia, Elea assunse le caratteristiche di una città autonoma ed in forte espansione, fino a raggiungere il grado di civiltà che avrebbe dato i natali ai filosofi Parmenide e Zenone. Fu sede

inserita da Appartamenti per Vacanze a Santa Maria di Castellabate
visitata 1015 volte
dal 12 Marzo 2012

Tanta gente alla Certosa di San Lorenzo, a Padula, per l’inaugurazione della mostra “Storie Certosine” curata dalla Soprintendenza BAP di Salerno e Avellino diretta da Gennaro Miccio. L’esposizione, allestita nell’Appartamento del Priore, è composta da una serie formata da quattro dipinti – olio su tela del XVIII sec (1^metà) – provenienti dalla Certosa di San Martino (Napoli) che raffigurano alcuni momenti di vita certosina all’interno di un Monastero. La mostra, visitabile tu

inserita da Appartamenti per Vacanze a Santa Maria di Castellabate
visitata 321 volte
dal 12 Marzo 2012

Il centro storico di Agropoli sorge su un promontorio che domina l'intera città. Di particolare interesse: la Chiesa dei SS. Pietro e Paolo edificata nel XVIII sec. ma su fabbrica paleocristiana, la Chiesa di S. Maria di Costantinopoli del XVIII sec., il Castello, in buono stato di conservazione, il cui primo impianto è di fattura bizantina risalente al secolo VI d.c.. Il borgo è circondato da mura medievali, in parte dirute, mentre è integra, la porta di accesso al centro antico del XVI sec

inserita da Appartamenti per Vacanze a Santa Maria di Castellabate
visitata 419 volte
dal 12 Marzo 2012

Il termine dieta mediterranea è stato coniato dagli americani agli inizi degli anni '60. Tutto comincia alla fine della seconda guerra mondiale, quando il medico americano Ancel Keys si accorse che le popolazioni povere di alcune zone del Cilento presentano un tasso di mortalità dovuto a malattie cardiovascolari molto inferiore rispetto alla popolazione americana. Gli scienziati ipotizzarono che questo fenomeno fosse correlato alle abitudini alimentari dell'area mediterranea: venne effettuato

inserita da Appartamenti per Vacanze a Santa Maria di Castellabate
visitata 1075 volte
dal 12 Marzo 2012