itinerari cilento,visite cilento,visite guidate cilentoCastellabate affitti vacanze dove dormire

Itinerari e Visite nel Cilento

Capo Palinuro, è uno spettacolo di roccia sopra e sotto il mare. Capo Palinuro, proteso nel mare con la sua straordinaria forma a pentadattilo, è uno dei tratti di costa più belli dell'intera Campania, con le sue rocce che cadono a picco nel mare da oltre 50 metri. Tra le mille spaccature nelle rocce, sopra cui svetta il faro di Capo Palinuro, nidificano numerose varietà di uccelli e crescono piante e fiori tipici del clima mediterraneo. Ma il vero tesoro di Capo Palinuro è sotto il live

inserita da Appartamenti per Vacanze a Santa Maria di Castellabate
visitata 990 volte
dal 17 Aprile 2013

La costa di Acciaroli rappresenta sicuramente il fiore all'occhiello del territorio cilentano: la bellezza dei suoi fondali, le lunghe spiagge di sabbia fina, le splendide insenature, i profumi della macchia mediterranea possono esseri compresi solo vivendoli. Anche in piena estate è possibile piantare il proprio ombrellone e godersi l'ampia spiaggia libera senza e

inserita da Appartamenti per Vacanze a Santa Maria di Castellabate
visitata 641 volte
dal 16 Aprile 2013

La spiaggia di San Marco è situata nella zona nord di Agropoli, è centralissima e per questo è meta di moltissimi turisti che hanno gli alloggi proprio sul lungomare o poco lontano. Inizia alle pendici della rupe per arrivare alla torre costiera, antico appostamento bizantino. L'acqua è limpida e la spiaggia sta prograssivamente tornando ad essere ampia e accogliente grazie ai lavori di recupero della costa cominciati due anni fa. Il panorama offerto è unico e di sera è piacevole passegg

inserita da Appartamenti per Vacanze a Santa Maria di Castellabate
visitata 409 volte
dal 15 Aprile 2013

Tra gli incanti della costiera cilentana c’è la baia di Trentova. Questo luogo, a circa 200 metri a sud dello scoglio di San Francesco, è un’enorme attrazione, non solo per il suo paesaggio magico e inviolato, ma soprattutto per le sue acque cristalline. La baia prende il nome dall'omonimo scoglio, perchè, secondo la leggenda in tempi lontani furono trovate nelle grotte sottostanti la roccia affiorante trenta uova di gabbiano o di tartaruga marina. La baia è un particolare mix di verde,

inserita da Appartamenti per Vacanze a Santa Maria di Castellabate
visitata 412 volte
dal 14 Aprile 2013

   L'itinerario porta, tra le rocce e la vegetazione del Monte di Capaccio Vecchio, ai ruderi del castello, che domina la sottostante pianura di Paestum, dove è possibile visitare la zona archeologica e il museo. Salire fin quassù significa accostarsi ad un pezzo di storia cilentana, ma vuol dire anche fermarsi estasiati davanti ad un panorama incantevole che si apre come un immenso anfiteatro dove la natura si interseca con la presenza umana.Area   &nb

inserita da Appartamenti per Vacanze a Santa Maria di Castellabate
visitata 384 volte
dal 12 Aprile 2013

Un viaggio nel mitico promontorio di Licosa, dal nome della sirena che qui si inabissò per amore di Ulisse. Il promontorio si protende sul mare con la sua macchia mediterranea, i suoi ruderi, le sue testimonianze storico-artistiche.Gli acquari del Museo del Mare di Pioppi consentono di gettare uno sguardo al mondo sommerso e alle forme di vita presenti nel mare.Area      Costa di Castellabate e Pollica (Ogliastro Marina e Pioppi)Lunghezza     circa 2 KmT

inserita da Appartamenti per Vacanze a Santa Maria di Castellabate
visitata 408 volte
dal 11 Aprile 2013

Un itinerario tra storia e mito, che ripercorre le tappe dei fondatori di Elea, i Focei, e mostra pozzi sacri, terme romane e'anfiteatri, resti di una civiltà millenaria.Area      Marina di AsceaLunghezza     circa 2 Km (andata e ritorno)Tempo di percorrenza     1 oraDislivello     in pianuraQuota massima     10 m.Periodo consigliato     primavera-estateDifficoltà     f

inserita da Appartamenti per Vacanze a Santa Maria di Castellabate
visitata 1003 volte
dal 10 Aprile 2013

Come fare un salto indietro nel tempo di circa 100 anni? Semplice: visitate la suggestiva Roscigno vecchia...Fu abbandonata in seguito alla legge speciale sui paesi franosi tra il 1902 e il 1908, ma da allora Roscigno vecchia si è mantenuta immodificata: ci sono strade, piazze, viuzze in ciottoli di pietra calcarea ed elementi architettonici dell'agglomerato urbano... è come se il tempo si fosse fermato in questo piccolo centro del Cilento.Nel centro storico vi è la gran

inserita da Appartamenti per Vacanze a Santa Maria di Castellabate
visitata 430 volte
dal 9 Aprile 2013

La meta più gettonata è sempre la collina di San Donato. Gruppi di famiglie si ritrovano intorno alla chiesetta dell’omonimo santo per trascorrere ore di spensieratezza tra la natura e il verde.La seconda meta più ambita è il percorso dei mulini. Si parte dall’Embrice, poco sopra il convento dei cappuccini, si prosegue tra le colline, in mezzo a torrenti e aree attrezzate per i pic nic. Negli ultimi anni, il percorso dei mulini ha riscosso un’ottima

inserita da Appartamenti per Vacanze a Santa Maria di Castellabate
visitata 975 volte
dal 8 Aprile 2013

Anche quest’anno la Pasquetta di Trentinara sarà vissuta all’insegna della tradizione: la mattina ci sarà la funzione religiosa in onore di Santa Irene, con la classica processione per le vie del paese ed i fuochi d’artificio. Poi la giornata continuerà con la consueta scampagnata sui pianori del monte Vesole, meta anche di tantissimi appassionati del pic-nic, provenienti da ogni parte della regione.

inserita da Appartamenti per Vacanze a Santa Maria di Castellabate
visitata 1179 volte
dal 7 Aprile 2013