paestum,capaccio,squadra,atleti,scalo,quest’anno,contrade,capaccio scalo, gerardo procida, capaccio paestum, affitti vacanze dove dormire

Lampadodromia, domenica la tradizionale gara a staffetta tra le contrade di Capaccio Paestum

Turismoincilento.it - Lampadodromia, domenica la tradizionale gara a staffetta tra le contrade di Capaccio Paestum Notizie  07/09/2012 19:20:03 - admin - Domenica 9 settembre nella cittadina dei templi si svolgerà la Lampadodromia, l’ormai tradizionale corsa a staffetta che vedrà in gara le contrade del territorio. La gara, che quest’anno raggiunge il traguardo della decima edizione, verrà dedicata a Gerardo Procida, uno dei promotori dell’iniziativa, prematuramente scomparso alcune settimane fa. Sono dieci le squadre che quest’anno si contenderanno la vittoria: Tempa San Paolo -Capo di fiume, Capaccio capoluogo, Capaccio Scalo, Gromola, Laura, Scigliati, Vuccolo Maiorano, Cafasso, Fuscillo e Santa Venere (quest’ultima squadra composta da sole donne). Ci sarà anche un’undicesima squadra, fuori gara, composta dalle pallavoliste della Volley Paestum che quest’anno per la prima volta gareggerà in serie B1. La partenza è prevista per le 20.30 dalla rotatoria di Capaccio Scalo, quindi gli atleti proseguiranno per via Italia ’61, via Nassiriya, viale della Repubblica e via Magna Graecia da Capaccio Scalo fino alla zona archeologica di Paestum, dove il primo ad arrivare accenderà il tripode della vittoria davanti al Museo Archeologico Nazionale di Paestum. Saranno sei gli atleti in gara per ogni squadra che si passeranno la fiaccola accesa. Le squadre saranno composte esclusivamente da atleti capaccesi. La squadra da battere sarà quella della contrada Tempa San Paolo, che si è aggiudicata la scorsa edizione. Dopo l’arrivo, che dovrebbe avvenire in torno alle 21.15, in piazza Basilica si terrà la cerimonia di premiazione nel corso della quale alla famiglia di Gerardo Procida verrà consegnata una targa. La gara è organizzata dall’associazione Lampadodromia e patrocinata dal Comune di Capaccio Paestum. «La Lampadodromia è un evento che ha il merito di promuovere allo stesso tempo i valori dello sport e l’importanza di preservare le tradizioni. – afferma il sindaco Italo Voza – Una manifestazione che una volta l’anno riunisce le contrade del territorio, anticipando l’intento che ci siamo prefissi come amministrazione comunale: superare le divisioni e far sì che i cittadini maturino il senso di appartenenza ad un’unica grande realtà, il Comune di Capaccio Paestum».




Lampadodromia, domenica la tradizionale gara a staffetta tra le contrade di Capaccio Paestum- Tag:paestum,capaccio,squadra,atleti,scalo,quest’anno,contrade,capaccio scalo, gerardo procida, capaccio paestum, affitti vacanze dove dormire