Mojoca Festival,Moio della civitella,artisti di strada affitti vacanze dove dormire

Mojoca Festival

Turismoincilento.it - Mojoca Festival Notizie  28/07/2009 01:00:00 - admin - FESTIVAL ARTISTI DI STRADA "MOJOCA" 1 E 2 AGOSTO 2009, MOIO DELLA CIVITELLA (SA)  L'1 e 2 agosto 2009 nelle strade, nei vicoli e nelle piazze di Moio della Civitella (SA), prende il via la terza edizione del “Mojoca”, Festival degli artisti di strada.ll teatro di strada per la sua immediatezza, spontaneità, le sue espressioni corporee ha da sempre affascinato grandi e piccoli. I buskers, “gli artisti camminanti” che rappresentano la loro maestria, nelle strade del mondo, ritrovano, nella cornice del borgo antico del paese cilentano, calda accoglienza e pittoresco palcoscenico; la carovana gitana che sprizza energia, la trasmette, accende la festa vera, attesa, partecipata, dal carattere schietto, dall’umore sincero.Spettacolo sempre attuale, accattivante; continuamente rigenerato dal pubblico, dalla strada, e dalla energia dei suoi artisti: giocolieri, giullari, mimi, musici, funamboli, acrobati, fachiri,  cabarettisti, trampolieri, statue viventi, maghi, etc…, sapienti e abili manipolatori di gesti senza tempo, vividi e presenti. Ottima musica, grandi esibizioni circensi, strepitose evoluzioni acrobatiche, esilaranti spettacoli raffinate performance, colori e passioni mescolati dal grande respiro dell’arte di strada. Particolare è anche l’attenzione riservata ai bambini, i quali potranno assistere agli spettacoli dei burattinai e degli scultori di palloncini o sottoporsi all'abilità dei truccabimbi in appositi spazi a loro dedicati.Festa popolare, semplice e raffinata al contempo, che ammalia, coinvolge, crea forte complicità.Un evento, che mette al centro lo scambio di relazione ed emozioni tra culture che si rispettano, si confrontano e si divertono divertendo. L’idea nata per scommessa, ha preso formadalle interminabili discussioni tra alcuni giovani, riuniti in un’associazione, con la voglia e il desiderio di realizzare un progetto culturale di ampio respiro che si rivolgesse ad una fascia di pubblico quanto più ampia possibile e con l’intento principale di far rivivere nella sua dimensione naturale il borgo moiese. Si tratta di una grande opportunità che unisce ed avvicina gente diversa con un grande spirito: il buonumore, le risa, i sorrisi.. attimi di divertimento spensierato che Moio e i suoi numerosi ospiti potranno vivere nelle calde sere dell'1 e 2 a




Mojoca Festival- Tag:Mojoca Festival,Moio della civitella,artisti di strada affitti vacanze dove dormire