affitti vacanze dove dormire



La Festa della Cipolla:“gusto, salute, tradizione”

Turismoincilento.it - La Festa della Cipolla:“gusto, salute, tradizione” Notizie  12/03/2012 00:00:00 - casevacanze@gmail.com -

Nelle popolazioni occidentali, un numero sempre crescente di persone è soggetto alle così dette “Patologie Cronico-Degenerative”, meglio note come “Malattie del Benessere”. Il diritto alla salute rappresenta uno dei pilastri della società civile, sul cui concetto si innestano le attività della “One Health”: un gruppo di specialisti attivi sul territorio allo scopo di promuovere, attraverso l’educazione sanitaria, la prevenzione delle malattie e garantire un buono stato di salute. A questo proposito, quale migliore scenario della 5° Festa della Cipolla per illustrare i tanti effetti benefici per la salute, legati al consumo di questo ortaggio? Fig. 1 La Festa della Cipolla infatti, oltre che vantare una notevole offerta storico-culturale e gastronomica, da questo anno è teatro di incontro degli esperti del settore sanitario con la cittadinanza al fine di illustrare l’importante ruolo che la cipolla assume nella dieta. Molteplici studi scientifici, infatti, hanno rivelato che la cipolla (nome scientifico Allium cepa) contiene diversi composti chimici (Quercetina, Isoramnetina, Kaempferolo) con potenti effetti benefici per la salute (antiossidanti, antiinfiammatori, anti-ipertensione, anti-colesterolo/trigliceridi, anti-diabete, anti-cancro) [faostat.fao.org].
In questo contesto, la cipolla di Vatolla può assumere un ruolo chiave nell’ambito dei prodotti tipici della tradizione cilentana che mirano a divenire nuova leva di slancio economico, culturale e salutistico.




La Festa della Cipolla:“gusto, salute, tradizione”- Tag:Notizie cilento La Festa della Cipolla:“gusto, salute, tradizione”