Agropoli affitti vacanze dove dormire

Risultati trovati per Cerere

Per venticinque secoli i suoi gradoni e le sue ciclopiche colonne hanno visto qualunque cosa. E tuttavia domenica 1 novembre 2015 il Tempio di Cerere a Paestum ha vissuto una mattinata che ha lasciato il segno. Si è trasformato in teatro per “Abusivi Show”, la rappresentazione ricavata dal libro di Roberto Ippolito “Abusivi”, pubblicato da Chiarelettere. Numerosi e assurdi casi di aggiramento delle regole in tutti i campi sono stati snocciolati da lui e raccontati con Viola Graziosi e i

visitata 1020 volte
dal 2 Novembre 2015

Un brutto spettacolo diventa un vero spettacolo in un luogo magnifico. Le dilaganti irregolarità denunciate da Roberto Ippolito con il libro “Abusivi”, pubblicato da Chiarelettere, danno infatti vita ad “Abusivi show”. Ovvero, come dice il sottotitolo, “Storie dell’Italia ferita raccontate con Viola Graziosi e il violino pop di Andrea Di Cesare”. Per la prima volta in assoluto, il palco è allestito all’ombra di un impareggiabile tesoro italiano: il Tempio di Cerere a Paestum,

visitata 1166 volte
dal 2 Novembre 2015

Il Tempio di Cerere illuminato di rosa: torna per il secondo anno consecutivo l’iniziativa organizzata dall’associazione C’He.La.Vie di Capaccio in occasione della campagna internazionale “Nastro Rosa” per la prevenzione del tumore al seno. L’evento, organizzato dall’associazione C’He.La.Vie, presieduta da Anna D’Elia, in collaborazione con il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, il Segretariato Regionale della Campania, il Parco Archeologico di Pae

visitata 1230 volte
dal 1 Ottobre 2015

Il Tempio di Atena, noto anche con l’erronea e tradizionale denominazione di Tempio di Cerere, è Il secondo in ordine cronologico (fine VI secolo) e il più piccolo dei tre templi pestani,a cnehs e con particolarità che lo rendono uno dei più interessanti dell'architettura greca.E' un periptero dorico con sei colonne ioniche, il frontone alto e il fregio dorico composto di larghi blocchi di calcare rendono questo Tempio unico. La pianta interna è più semplice di quella degli altri due t

inserita da Appartamenti per Vacanze a Santa Maria di Castellabate
visitata 447 volte
dal 4 Settembre 2013

I Romani identificarono Demetra con Cerere, e la figlia Persefone con Proserpina. Demetra era la dea greca della fecondità della terra, figlia di Crono e di Rea, sorella di Zeus e di Ades. Insegnò agli uomini, che vagavano per i boschi e si nutrivano di ghiande, l'agricoltura. Venne chiamata anche Thesmophèros, cioè legislatrice, in quanto istituì le leggi che governavano il vivere civile.  Da Lasione, un nume della terra fertile, generò Pluto,

inserita da Appartamenti per Vacanze a Santa Maria di Castellabate
visitata 839 volte
dal 8 Maggio 2013

          AlbanellaTHESMOPHORIE l'antica festa dedicata a Demetra (Cerere) rivive il 27 e 28 Settembre 2008 Inserito dalla Provincia di Salerno nel più ampio progetto degli “Itinerari Mediterranei”, Albanella, paese della “Chora” di Paestum, si prepara a far rivivere nei luoghi dove la Dea Demetra ebbe dimora, uno dei più suggestivi riti della pietà popolare dell’antica Grecia: le &ldquo

inserita da Appartamenti per Vacanze a Santa Maria di Castellabate
visitata 728 volte
dal 20 Settembre 2008