Agropoli affitti vacanze dove dormire

Risultati trovati per Certosa

Sarà inaugurata sabato prossimo, 10 dicembre, alle ore 17, nell'appartamento del Priore della Certosa di San Lorenzo a Padula, la mostra fotografica “Silenzi” di Enza Polito. “Silenzi” è una ricerca in cui l’artista ha voluto reinterpretare le caratteristiche della roccia. La mostra è frutto di un lavoro durato circa due anni tra Toscana, Sardegna e Campania. Come ha scritto nella sua recensione il professore Rino Mele: “Niente

visitata 39 volte
dal 3 Dicembre 2016

Il progetto di mobilità integrata che porta il nome di “Cilento Blu” – promosso e finanziato dalla Regione Campania con risorse regionali e fondi del MiBACT (Ministero dei Beni e delle Attività Culturali) che sbarcherà nel Vallo di Diano e nel Cilento dal 18 giugno fino al 12 settembre – prevede anche una fermata presso la Certosa di San Lorenzo a Padula. I visitatori in arrivo alla stazione di Salerno, potranno salire su Italo Bus che li attenderà all’esterno per pros

visitata 94 volte
dal 9 Giugno 2016

La Certosa di San Giacomo ad Angri è una imponente struttura del XIV secolo, in parte privata in parte pubblica, abbandonata a se stessa da anni e che invece andrebbe valorizzata. Domani pomeriggio si terrà un convegno proprio per discutere del futuro della certosa di San Giacomo di Angri. La nostra Tiziana Zurro ne ha parlato con lo storico Gerardo Sorrentino che oltre a raccontarci un po’ di curiosità storiche su questo patrimonio culturale, avanza anche alcu

visitata 70 volte
dal 25 Maggio 2016

Il futuro della Certosa di San Lorenzo di Padula contenuto in un progetto presentato questa mattina alla Soprintendenza.  Intanto è stata anche bandita la gara per abbattere delle barriere architettoniche  Monica Di Mauro ne ha parlato con la neo direttrice Emilia Alfinito e con la responsabile comunicazione della Soprintendenza, Stefania Ugatti Riascolta le interviste  Il futuro della Certosa

visitata 616 volte
dal 14 Dicembre 2015

Pubblicato sul sito della Soprintendenza BEAP di Salerno e Avellino (www.ambientesa.beniculturali.it ) il Bando/Concorso Design e Accessibilità previsto nel progetto “Biennale della Certosa”. Scade alle ore 12 del 10 gennaio 2016. Il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, la Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio per le province di Salerno e Avellino, il Polo Museale della Campania promuovono il concorso Design e accessibilità previsto nel progetto la Biennale della

visitata 579 volte
dal 9 Dicembre 2015

Torna domenica 27 Settembre, con la sua X edizione, “La Giornata del Ricordo”, ormai tradizionale appuntamento dedicato agli ex-allievi dell’Orfanatrofio della Certosa di Padula, in programma a partire dalle ore 9:30 presso l’Aula Consiliare della Certosa di San Lorenzo. La manifestazione, voluta dall’Associazione Nuove Idee e dal presidente Giuseppina Sorrentino, da alcuni anni ha portato alla ribalta nazionale una pagina di grande importanza, a lungo sconosciuta, della Certosa di Sa

visitata 712 volte
dal 26 Settembre 2015

C’è grande attesa per l’evento in programma lunedì sera, 31 agosto, a partire dalle 21:00 alla Certosa di san Lorenzo a Padula. Si tratta di “Mogol racconta Mogol – tra musica e parole”. Sarà presente il grande paroliere della musica italiana che si alternerà con la voce e il pianoforte del Maestro Gioni Barbera, musicista, arrangiatore e direttore dei corsi del Cet. L’evento è organizzato dall’associazione &ldq

visitata 1133 volte
dal 28 Agosto 2015

Tra le novità più interessanti uscita fuori durante il Premio Best Practices per l’Innovazione è stata il lancio del crowdfunding, grande opportunità per raccogliere fondi. Questo utilissimo strumento, grazie alla piattaforma “Derev” www.derev.com , consentirà la raccolta di capitali al fine di restaurare cinque volumi storici della Certosa di Padula ed il recupero in tecnologia digitale di un volume della Biblioteca Michelangiolesca della Basilica di San Lorenzo a Firenze. Un proget

visitata 646 volte
dal 22 Giugno 2014

In occasione della Festa dei Lavoratori del 1 maggio, la Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Salerno ed Avellino, diretta da Gennaro Miccio, ha registrato nei siti culturali di pertinenza ben 4mila visitatori: alla Certosa di Padula si sono recati in ben 1.550); al Complesso Monumentale di San Pietro a Corte di Salerno in 700; al Museo virtuale della Scuola medica salernitana in 650. Ad Avellino in 1.100 hanno visitato il Carcere Borbonico. La Certosa di San Lorenzo di

visitata 967 volte
dal 2 Maggio 2014

Ricordi di vita, momenti belli e tristi, storie che si intrecciano ed esperienze rimaste indimenticabili anche a distanza di molti decenni: sono alcune componenti delle 40 testimonianze contenute nel libro “Ritorno al Passato”, e che insieme alle bellissime foto d’epoca tracciano un affresco a tratti commovente degli anni trascorsi nella Certosa di Padula dagli Allievi dell’Orfanatrofio per Orfani di Guerra. Il monumento certosino fu infatti dal 1923 al 1960 provvidenziale luogo di accog

inserita da Appartamenti per Vacanze a Santa Maria di Castellabate
visitata 753 volte
dal 22 Marzo 2014