Agropoli affitti vacanze dove dormire


Risultati trovati per teatro

Da oggi prende il via l’iniziativa Film& del Cineteatro Ferrari di Sapri, acquistando un menù presso un esercizio convenzionato si ha in omaggio 1 biglietto del cinema. La formula è molto semplice, basta prendere una consumazione in qualunque locale che espone il logo Film&, simbolo della convenzione con il Cineteatro Ferrari, e si ha in omaggio un buono per un biglietto in Platea. L’iniziativa è attiva dal martedì al venerdì e la consumazione può essere un panino, una pizz

visitata 518 volte
dal 3 Febbraio 2017

Per i cinefili del Golfo di Policastro c’è solo l’imbarazzo della scelta, dato che il Cineteatro Ferrari di Sapri offre una programmazione ricca e di alto livello a tutte le ore, come un multisala. In occasione dell’arrivo della Befana, la nuova gestione del Cineteatro Ferrari promette divertimento per tutte le fasce d’età e per tutti i gusti, con ben 3 film in programmazione da venerdì 6 alla domenica 8 gennaio. Primo in classifica in Italia, “Oceania” incanta grandi e piccini

visitata 449 volte
dal 3 Gennaio 2017

Lo storico Cineteatro Ferrari di Sapri riapre al pubblico grazie all’intervento dell’amministrazione comunale. Il primo cittadino Giuseppe Del Medico dà il via alle attività, con spettacoli teatrali, concerti e film: “Finalmente per la nostra Città si riaprono le porte del cineteatro Ferrari casa della cultura e del sociale dei cittadini di Sapri e del Golfo di Policastro, uno spazio per l’organizzazione di eventi musicali, teatrali, danza, cinematografici e di promozione culturale.

visitata 424 volte
dal 19 Dicembre 2016

Ecco il cartellone delle manifestazioni organizzate e promosse dall’Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Franco Alfieri per il Natale 2016. Tanti gli appuntamenti che andranno in scena nel periodo natalizio. Il programma Martedì 29 novembre 2016 Mercoledì 30 novembre 2016 Stagione Teatrale 2016-2017 Ore 20.45 Cineteatro “Eduardo De Filippo” “Una Festa Esagerata” Scritto e diretto da Vincenzo Salemme con Vincenzo Salemme. “Una festa esagerata” nasce dall’idea

visitata 458 volte
dal 27 Novembre 2016

E’ stato presentato nel corso della XIX edizione della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico di Paestum il progetto di recupero dello scavo dell’Anfiteatro dell’area archeologica di Paestum, che riporterà alla luce l’intera struttura, al momento interrata e coperta dalla strada statale 18, la strada Regia delle Calabrie, costruita da un ingegnere borbonico all’inizio del 1800 e che va da Porta Aurea a Porta Giustizia. L’Anfiteatro sarà

visitata 460 volte
dal 29 Ottobre 2016

Dopo lo spettacolo “Eh?…”, portato a Oliveto Citra dall’attore parigino Yves Lebreton, termina domani, 4 settembre, la prima parte del premio Sele d’Oro Mezzogiorno 2016. Quella, cioè, dedicata al teatro. Cala dunque il sipario su Tracce, il Festival teatrale nazionale che ha al suo interno l’incontro dell’Osservatorio sul teatro contemporaneo organizzato dalla UILT (Unione Italiana Libero Teatro). In mattinata si continuerà a parlare di teatro con gli esperti dell’Osserva

visitata 423 volte
dal 3 Settembre 2016

Sarà una giornata dedicata interamente al teatro quella di domani 3 settembre. Alle 9.30, presso l’Auditorium provinciale di Oliveto Citra, la rassegna teatrale Tracce apre le sue attività quotidiane con la tavola rotonda dal tema Quale drammaturgia per il teatro contemporaneo. Antonio Perelli, Presidente UILT Nazionale, coordinerà i lavori. Al tavolo siederanno Francesco Randazzo, drammaturgo e regista, Enrico Pitozzi, docente del DAMS di Bologna e Ombretta De Biase, drammaturga, regista

visitata 460 volte
dal 2 Settembre 2016

Prende il via domani, giovedì 1 settembre alle 15.30 presso l’Auditorium provinciale di Oliveto Citra, il Premio Sele d’Oro Mezzogiorno, la manifestazione che da trentadue anni dà voce al Mezzogiorno d’Italia e del mondo. “Sud: più o meno Europa?”: è questo il tema proposto per l’edizione 2016, co-finanziata dalla Regione Campania con risorse del Piano Operativo Complementare (POC) per i Beni e le attività culturali per le annualità 2016-17, durante la quale si dibatterà del c

visitata 421 volte
dal 31 Agosto 2016

Si alza il sipario sulla XXXII edizione del Premio Sele d’Oro Mezzogiorno, ad Oliveto Citra (SA) dal 1 al 10 settembre 2016. Dopo la prima fase itinerante, che ha visto protagonista l’intero territorio della Valle del Sele, da Caposele a Paestum, con il format Mare Dentro – viaggio itinerante lungo il Sele, si entra nel vivo dei lavori con dieci giorni dedicati a varie attività: incontri, seminari, mostre fotografiche, presentazione di libri e appuntamenti dedicati alla musica al cinema

visitata 463 volte
dal 31 Agosto 2016

A Castellabate “Il Luogo dell’Incanto”, la rassegna che ha illuminato il suggestivo Castello dell’Abate con musica ed artisti prestigiosi, si conclude lunedì 29 agosto alle ore 22, con lo spettacolo presentato dal Teatro dei Colori, “Fuoco di libertà” tratto dal libro “Il nuovo corso” di Mario Pomilio, in ricordo delle scrittore a 25 anni dalla scomparsa. In scena Andrea Palladino per l’adattamento e la regia di Gabriele Ciaccia. La trama della rappresentazione riporta ai fa

visitata 414 volte
dal 29 Agosto 2016