Castellabate affitti vacanze dove dormire

Ad Agosto va in scena la festa del pane a Trentinara

dal 16 Agosto al 20 Agosto 2016 a Trentinara nella categoria Feste

Torna per il 2016, dopo il prestigioso riconoscimento della primula d'oro sezione Eventi ricevuto lo scorso 2 aprile ad Agropoli, la FESTA DEL PANE E DELLA CIVILTA’ di Trentinara.

La dodicesima edizione della Festa del Pane di Trentinara sarà, ancora una volta la celebrazione della cultura del pane e delle tradizioni locali.
A rendere la Festa del Pane più suggestiva e coinvolgente sarà la sua localizzazione: Individuata nell’antico borgo medioevale di Trentinara. Infatti, da una parte il turista gode dell’arricchimento culturale che solo i piccoli borghi carichi di storia come quello di Trentinara sanno offrire e dall’altra il borgo accresce la propria visibilità all’esterno attraverso i più semplici e classici strumenti promozionali per un territorio: il passaparola.

Sul palco principale di Piazza dei Martiri si alterneranno nei 5 giorni grandi artisti del panorama musicale italiano.

 

Il 16 Agosto 2016  Il gruppo SPACCAPAESE & GERARDO AMARANTE proporrà i canti e le danze della tradizione contadina, accompagnati dal ritmo coinvolgente di tammorre, castagnette, triccabballacche, putipù e scetavajasse e con della suadente melodia di flauti ed organetti.

 

Il 17 Agosto 2016 Angelo LOIA, sopraffino chitarrista cantautore di punta del Cilento, nipote d’arte, suo zio è il compianto Aniello De Vita, porterà alla FESTA DEL PANE E DELLA TRADIZIONE CONTADINA A TRENTINARA una pregevole serie di brani appartenenti alla tradizione popolare e cantautorale cilentana.

 

Il 18 Agosto 2016 animerà la FESTA DEL PANE E DELLA TRADIZIONE CONTADINA il più importante gruppo di musica popolare salentina:il Canzoniere Grecanico Salentino. Un’esplosione di energia, passione, ritmo e magia, che trascinano in un viaggio dal passato al presente sul battito del tamburello, cuore pulsante della tradizione salentina invaderà Piazza dei Martiri a Trentinara.

 

Il 19 Agosto arrivano a Trentinara i Cantori di Carpino, genuini interpreti di un importante patrimonio culturale, testimonianza autentica della ricca tradizione musicale Carpinese tramandata dai maestri Cantori Andrea Sacco, Antonio Piccininno e Antonio Maccarone compagni di viaggio da venti anni. Lo spettacolo “Stile, storia e musica alla Carpinese” è ricco di sonetti accompagnati da tammorra, castagnole, chitarra francese e chitarra battente, quest’ultimo strumento base della nostra tradizione tipico di Carpino.

 

A chiudere la dodicesima edizione della Festa del Pane, il 20 Agosto, un doppio concerto: Antonio Infantino e i KIEPO. Antonio Infantino, lucano di origine e fiorentino per lavoro, ha attraversato l’Italia del dopo guerra e quella della beat generation, lasciando un segnale di straordinaria creatività. Il suo album Tarantella tarantata è stato definito da Gino Castaldo “un capolavoro del nuovo folk italiano”, di lui Fernanda Pivano (che lo convinse a pubblicare un libro di poesie, I denti cariati e la patria) ha detto: “È un personaggio che incarna in senso letterale alcune tra le cose migliori della cultura e dello spettacolo di questi ultimi 40 anni”.

Uno dei pochi gruppi che porta il Cilento e le tradizioni popolari di questa terra in giro per il mondo, lo spettacolo dei KIEPO’ unisce cultura e tradizione musicale in un risultato unico che riesce a trasportare l’anima da una sponda all’altra del mediterraneo, in un viaggio dei sensi alla riscoperta delle origini.

Per tutte le serate musica popolare itinerante nel centro storico con: TARANTANOBES, KIEPO’, I VIRTUOSI DELLA TARANTELLA, FRATIELLI SpA.

 




Ad Agosto va in scena la festa del pane a Trentinara- Tag:Castellabate affitti vacanze dove dormire